Come installare Firefox Next (Beta) o Firefox Quantum (Nightly) su Linux Mint

Mozilla Firefox è un browser web gratuito e open source sviluppato dalla Mozilla Foundation. Firefox utilizza il motore di rendering Gecko per visualizzare le pagine web, che implementa formati e standard web attuali e futuri.

Per la maggior parte, Firefox è spesso aggiornato con l'ultima versione stabile su Linux Mint e desktop basati su Ubuntu, tuttavia build non stabili come beta o build notturne più all'avanguardia possono essere installate testare le nuove funzionalità o testare il tuo siti Web prima che raggiunga il repository stabile.

Per la maggior parte, la build beta è ciò che gli utenti curiosi dovrebbero installare e la build notturna non dovrebbe mai essere utilizzata da nessuno tranne gli amministratori di sistema o gli sviluppatori che cercano di testare una particolare funzionalità.

Nel tutorial imparerai come aggiungere e installare la versione beta e notturna per Firefox utilizzando un PPA gestito dal team di Mozilla.

pubblicità

Prerequisiti

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo Linux Mint sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo.

Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@linuxmint ~]$ sudo whoami
root

Per configurare un account sudo esistente o nuovo, visita il nostro tutorial su Aggiungere un utente a Sudoers su Linux Mint.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

Il tutorial utilizzerà il terminale e, per chi non ha familiarità, questo può essere trovato nel menu delle applicazioni dello spettacolo.

Esempio:

Come installare Firefox Next (Beta) o Firefox Quantum (Nightly) su Linux Mint

Firefox Avanti (Beta)

Installa FireFox Beta

La prima opzione e la più consigliata se vuoi provare una versione non stabile è installare la build beta. Per fare ciò, dovrai importare il ppa:mozillateam/firefox-next.

Prima di iniziare, controlla qual è la versione del browser di Firefox installata.

firefox --version 

Esempio di output:

Mozilla Firefox 94.0

Quindi, apri il tuo terminale (CTRL+ALT+T) e aggiungi il Firefox Avanti PPA.

sudo add-apt-repository ppa:mozillateam/firefox-next -y

A differenza di Ubuntu, il repository predefinito di Linux Mint supererà la versione beta che proverai a installare dal PPA. Quindi sarà necessario impostare Appuntamento APT.

Innanzitutto, apri o crea un file delle preferenze.

sudo nano /etc/apt/preferences

Quindi, aggiungi il seguente codice.

Package: *
Pin: release o=linuxmint
Pin-Priority: 700

Package: firefox
Pin: release o=LP-PPA-mozillateam-firefox-next
Pin-Priority: 900

Package: *
Pin: release o=Ubuntu
Pin-Priority: 500

Salva il file CTRL+O, poi esci CTRL + X.

La configurazione sopra farà sì che il pacchetto Firefox utilizzi solo il PPA che hai importato.

Una volta importato, aggiorna il tuo elenco di repository APT.

sudo apt update

Ora assicurati che tutte le finestre del browser Firefox esistenti siano chiuse ed esegui il seguente comando.

sudo apt install firefox -y

NON AGGIORNARE ANCHE CON FIREFOX INSTALLATO. UTILIZZARE L'OPZIONE DI INSTALLAZIONE.

Una volta installato, controlla la versione di Firefox.

firefox --version

Esempio di output:

Mozilla Firefox 95.0b12

Apri Firefox e apri Aiuto > Informazioni su Firefox per confermare la versione.

Esempio:

Come installare Firefox Next (Beta) o Firefox Quantum (Nightly) su Linux Mint

Rimuovere Firefox Next e tornare a Firefox stabile

In futuro, se non desideri più installare la build beta di Firefox, rimuovi prima l'installazione.

sudo apt remove firefox -y

Quindi, rimuovere il file Firefox Avanti PPA aggiungendo il file -rimuovere flag sul precedente comando add-apt-repository.

sudo add-apt-repository --remove ppa:mozillateam/firefox-next  -y

Ora aggiorna il tuo elenco di repository APT per riflettere le modifiche.

sudo apt update

Reinstallare la versione predefinita stabile di Firefox.

sudo apt install firefox -y

Una volta installato, controlla la versione di Firefox.

firefox --version

Esempio di output:

Mozilla Firefox 94.0.1

E questo è tutto. Hai rimosso con successo la build notturna dal desktop di Linux Mint.

Per gli utenti che non vorranno mai più usare il nightly, puoi rimuovere il file delle preferenze. Nota, questo può essere lasciato specialmente se potresti voler reinstallare il beta PPA e provare Firefox Next (Beta) in futuro.

sudo rm /etc/apt/preferences

Per gli utenti che dispongono di APT Pinning per un altro pacchetto, rimuovere il pin del pacchetto Firefox.

pubblicità

Firefox Firefox Quantum (Notturno)

Installa FireFox Nightly Build

La seconda opzione per coloro che desiderano testare la build per sviluppatori all'avanguardia di Firefox, che si chiama Firefox Quantum Nightly, sarà necessario installarla dal ppa:ubuntu-mozilla-quotidiano/ppa. L'unico vantaggio di queste build notturne è che Firefox Quantum è installato separatamente dalle build stabili e beta.

Per prima cosa, apri il tuo terminale (CTRL+ALT+T) e aggiungi il Creazione notturna quantistica di Firefox.

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-mozilla-daily/ppa -y

Una volta importato, aggiorna il tuo elenco di repository APT.

sudo apt update

Ora assicurati che tutte le finestre del browser Firefox esistenti siano chiuse ed esegui il seguente comando.

sudo apt install firefox-trunk -y

Una volta installato, controlla la versione di Firefox.

firefox-trunk --version

Esempio di output:

Mozilla Firefox 96.0a1

L'icona della build di Firefox Quantum Nightly avrà un aspetto leggermente diverso dall'icona standard di Firefox con un nome univoco di Browser web notturno.

Esempio nel menu mostra applicazioni:

Come installare Firefox Next (Beta) o Firefox Quantum (Nightly) su Linux Mint

Esempio all'apertura:

Come installare Firefox Next (Beta) o Firefox Quantum (Nightly) su Linux Mint

Apri Firefox e apri Aiuto > Informazioni su Firefox per confermare la versione.

Esempio:

Come installare Firefox Next (Beta) o Firefox Quantum (Nightly) su Linux Mint

Rimuovere Firefox Quantum Nightly

In futuro, se non desideri più installare la build beta di Firefox, rimuovi prima l'installazione.

sudo apt remove firefox-trunk --purge -y

Quindi, rimuovere il file Firefox Quantum Nightly PPA aggiungendo il file -rimuovere flag sul precedente comando add-apt-repository.

sudo add-apt-repository --remove ppa:ubuntu-mozilla-daily/ppa -y

Ora aggiorna il tuo elenco di repository APT per riflettere le modifiche.

sudo apt update

E questo è tutto. Hai rimosso con successo la build notturna dal desktop di Linux Mint.

pubblicità

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come installare Firefox Next (Beta) e le build di Firefox Quantum (Nightly) sul tuo desktop Linux Mint. Ricorda, mentre testare le nuove funzionalità è divertente, spesso saranno instabili e senza dubbio avranno alcuni bug che potrebbero causare alcuni problemi di sicurezza.

La beta sarebbe la soluzione migliore per l'utente medio esperto per installare e lasciare la versione Quantum ai professionisti.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
adplus-pubblicità
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x